Vassilis Vassilikos – Il nemico è il mercato. Occorre una nuova utopia: il mondo va avanti grazie alle utopie

Vassilis

Z, L'orgia del potere

«La crisi economica è una situazione ancora più dura di quella che è stata la guerra civile e la dittatura: sapevamo che la guerra sarebbe finita e che il regime dei colonnelli avrebbe avuto una fine obbligata, il nemico era facilmente individuabile ed identificabile con persone in carne e ossa. Con la crisi è differente: non sappiamo se avrà una fine e soprattutto non c’è un nemico concreto contro cui combattere, il nemico è il mercato.
La forza di combattere questo nemico è nata a Genova nel 2001: l’antiglobalizzazione come movimento mondiale era la nuova utopia, e il mondo va avanti grazie alle utopie, e fu proprio a Genova che cadde il primo morto di questa battaglia».

Vallis Vassilikos, Intervista a cura di Alessandra Cucchi e Martina Pasini, “il manifesto”, 19-04-2016, p. 16.


Vallis Vassilikos è nato a Taso (Grecia) nel 1934. Tra le opere più famose di Vassilikos vi è il romanzo Z (1967), che ha avuto in seguito anche una trasposizione cinematografica (Z – L’orgia del potere, 1969). Il romanzo è stato tradotto in 32 lingue. che è stato tradotto in trentadue lingue ed è stata la base della pluripremiato film Z – L’orgia del potere, (1969) diretto da Costa-Gavras (con musiche di Mikis Theodorakis).

Fra le altre sue produzioni, “Il racconto di Giasone” (1953, romanzo d’esordio), “Vittime della pace” (1956), “Mitologia dell’America” (1964), “Fuori dalle mura” (1966), “Trilogia” (1968), “Fotografia” (1969), “Cronaca di Z” (1971), “Il fucile ad arpione” (1973) e “Una storia d’amore”. In Italia, nel 2003 è apparsa una raccolta di poesie, Poesie dall’esilio, con testo greco a fronte.


Si può accedere  ad ogni singola pagina pubblicata aprendo il file word     

  logo-wordIndice completo delle pagine pubblicate (ordine alfabetico per autore) al 19-04-2016


N.B. Le immagini e i video sono stati reperiti nel web e quindi considerati di pubblico dominio. Qualora si ritenesse che possano violare diritti di terzi, si prega di scrivere al seguente indirizzo: info@petiteplaisance.it, e saranno immediatamente rimossi.


 

***********************************************
Seguici sul sito web 

cicogna petite***********************************************

Nikos Kazantzakis – Con Zorba il greco: la naturalezza creativa, che si rinnova ogni mattino

 

zorba-greco

«Zorba aveva lo sguardo primitivo che agguanta fulmineo dall’alto il suo nutrimento; aveva la naturalezza creativa, che si rinnova ogni mattino, con cui guardare incessantemente alle cose come se fosse la prima volta e che restituisce la verginità ai secolari elementi quotidiani – vento, mare, fuoco, donna, pane: la sicurezza della mano, la freschezza del cuore, l’ardire virile di beffarsi della propria anima, come se avesse dentro di sé una forza superiore all’anima stessa; e infine la risata limpida e selvaggia che scaturiva da una sorgente profonda, più profonda delle viscere dell’uomo, e che nei momenti cruciali esplodeva liberatoria dal vecchio petto di Zorba; esplodeva ed era capace di demolire, e demoliva tutte le barriere – morale, religione, patria – che le persone sventurate e impaurite erigevano per sfangarsela senza troppi danni nella propria misera vita. […] Certamente il cuore dell’uomo è una fossa chiusa colma di sangue, e quando si apre corrono ad abbeverarsi e a riprendere vita tutte le inconsolabili ombre assetate, che sempre si affollano intorno a noi e oscurano l’aria. Corrono a bere il sangue del nostro cuotre, perché sanno che altra resurrezione non esiste. E davanti a tutti corre oggi Zorba a grandi falcate, e scansa le altre ombre […] Diamogli dunque sangue perché riprenda vita. Facciamo tutto quanto è in noi perché riviva […] l’anima più grande, il corpo più saldo, il grido più libero che io abbia mai conosciuto in vita mia».

                                                                       Nikos Kazantzakis, Zorba il greco, Crocetti.

Zorba – Sirtaki Originale
https://www.youtube.com/watch?v=zpOAnWEyzt8
Zorbas Syrtaki

https://www.youtube.com/watch?v=4UV6HVMRmdk

Zorba il greco – Ballo di Zorba (The Greek) Sirtaki, Alexis Zorbas – Mikis Theodorakis
https://www.youtube.com/watch?v=foQ7TqHeNJM
Mikis Theodorakis & Anthony Quinn – Munich, 1995
https://www.youtube.com/watch?v=0jXiQs091As
Zorba The Greek Ballet – Ankara State Opera and Ballet – Irek Mukhammedov – Zorba
https://www.youtube.com/watch?v=9HFQXbpxhhc&index=4&list=RDJXWfJrvB8Fw&spfreload=1