Benjamin Hunnicutt – È il tempo disponibile la vera ricchezza per l’uomo. Abbandonando l’obiettivo della riduzione dell’orario di lavoro, sia la “sinistra” che la destra si sono unite per sostenere una cultura dominata dall’etica capitalistica della produzione per la produzione.

Benjamin Hunnicutt

Il frutto perverso del Jobs Act
è l’ossimoro assoluto della precarietà lavorativa:
Permanently Temporary = Permanentemente temporanei

Take back your time, 2003

Take back your time, 2003

Come ha sottolineato Benjamin Hunnicut nel volume collettaneo curato da John de Graaf, Take Back Your Time: Fighting Overwork and Time Poverty in America (2003):«Neppure la maggioranza degli schiavi nel mondo antico e i servi durante il medioevo lavoravano così duramente, così regolarmente, e così a lungo come noi».

***

mazzettihunnicutt

LA RIDUZIONE DEL TEMPO DI LAVORO SULLE DUE SPONDE DELL ’ATLANTICO

Un dialogo tra

Benjamin Hunnicutt e Giovanni Mazzetti

Abbandonando l’obiettivo della riduzione dell’orario, legandosi sempre di più alla creazione di lavoro, di un “lavoro senza fine”, sia la sinistra che la destra si sono unite per sostenere una cultura dominata dalla nuova etica capitalistica della produzione per la produzione, secondo la quale solo il lavoro sembra avere valore e garantire la creazione di valore. La distinzione tra il marxismo materialista e il capitalismo materialista è così andata perduta, perché entrambi negano il valore del tempo disponibile e accettano il lavoro come assoluto. Per superare questo potente accordo c’è bisogno di una nuova visione politica[…]. A livello teorico è necessario ristrutturare le fondamenta ideologiche del modo di pensare, recuperando una più antica, alternativa, visione della Libertà, basata sulla riduzione dell’orario, e sulla rinuncia alla continua crescita economica. Mi riferisco alla liberazione dal lavoro e dai padroni – alla disponibilità di un tempo libero, da impiegare in attività più importanti dell’avere e del comperare. Gorz ha descritto tutto ciò come “un’attività autodeterminata …. il pieno perseguimento dei propri sogni, […] un’attività che può garantire la rigenerazione spirituale connessa con la disponibilità di un tempo libero”. Lo ripeto, quello di cui abbiamo bisogno è un nuovo approccio, che riprenda il vecchio principio socialista secondo il quale il tempo disponibile è la vera ricchezza […]. Il riemergere di un simile approccio rovescerebbe le priorità imposta dall’economia a rivoluzionerebbe la politica. Ma l’opposizione è formidabile.
Benjamin Hunnicut

***

Ibrahim A. Warde, NEGLI STATI UNITI TRIONFA LA RELIGIONE DEL LAVORO: Alienazione gioiosa nelle imprese americane, Le Monde diplomatique, 2002.



Si può accedere  ad ogni singola pagina pubblicata aprendo il file word     

  logo-wordIndice completo delle pagine pubblicate (ordine alfabetico per autore al 18-11-2016)


N.B. Le immagini e i video sono stati reperiti nel web e quindi considerati di pubblico dominio. Qualora si ritenesse che possano violare diritti di terzi, si prega di scrivere al seguente indirizzo: info@petiteplaisance.it, e saranno immediatamente rimossi.


***********************************************
Seguici sul sito web 

cicogna petite***********************************************


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *